DOMANDE FREQUENTI SULLE PERLE DEL MARE DEL SUD AUSTRALIANO

DOMANDE FREQUENTI SULLE PERLE DEL MARE DEL SUD AUSTRALIANO
Q:
Di cosa è fatta una perla?
Una perla è una gemma naturale creata da un organismo vivente. Quando un oggetto estraneo viene introdotto in una cozza o ostrica l'animale riveste l'irritante con una sostanza chiamata madreperla, lo stesso materiale con cui costruisce il suo guscio. Strati di madreperla costruire per fare una perla.




Q:
Quanto tempo ci vuole per completare una ciocca?
I fili fatti di perle australiane dei Mari del Sud fino a 15 mm vengono spesso assemblati da un raccolto. I fili eccezionali richiedono spesso tre o più raccolti. Alcuni hanno impiegato molto più tempo. Ma la risposta non è così semplice, perché immagazziniamo le nostre grandi perle da almeno 10 anni per consentirci di assemblare fili di queste dimensioni. Quindi è possibile che un filo abbia una perla dalla raccolta 2004 e un'altra dalla raccolta 1994.

Q:
In quale area in chilometri sono distribuiti gli allevamenti di perle?
Le fattorie sono disseminate lungo più di 2,500 chilometri di costa, dalla penisola di Cobourg a Exmouth, sulla costa nord-occidentale dell'Australia. Una distanza equivalente da Londra a Mosca! Questa costa si trova nel cuore della cintura dei cicloni del Nord Australia che ogni anno affronta le tempeste tropicali più violente del mondo, un compito di gestione in sé per garantire la vitalità continua del progetto delle perle e la sicurezza dei lavoratori che si prendono cura delle ostriche quotidianamente durante tutto l'anno.

Q:
In che anno è stata fondata la prima fattoria australiana (Kuri Bay)?
La storia di Kuri Bay si estende alla rinascita postbellica della costa delle perle. Questo remoto insediamento è stato fondato nel 1956, come il primo allevamento di perle del Mare del Sud dell'Australia (e, in effetti, il mondo). Kuri Bay è stata chiamata per Tokuichi Kuribayashi di Nippo Pearl, la società che ha fornito l'esperienza tecnica per questa prima joint venture agricola.

Q:
In quale ordine di importanza sono classificate le 5 virtù della perla quando si valuta una perla?
Lucentezza, carnagione, forma, dimensione, Colore.

Q:
Che taglia (età) ha un'ostrica prima che possa essere seminata?
Circa 3-4 anni prima della prima operazione.

Q:
In quali mesi vengono seminate e raccolte ogni anno?
Annualmente da maggio a settembre.

Q:
Qual è la dimensione in millimetri di un nucleo?
Varia a seconda delle dimensioni e della salute del ostrica. Più importante è il file madreperla spessore. Le perle Akoya hanno un madreperla spessore di soli 0.1 mm circa, mentre su una perla australiana del Mare del Sud da 13 mm la media è di 2-4 mm.

Q:
Di cosa è fatto un nucleo?
La migliore nucleo è composto al 100% da molluschi del Mississippi selezionati a mano. La ricerca in corso fornisce prove inequivocabili che la conchiglia del Mississippi produce i migliori risultati, condividendo il peso specifico e la composizione quasi identica al madreperla dell'australiano mare del sud perla, garantendo un prodotto finale di altissima qualità e durata. È comune per le perle d'acqua dolce cinesi utilizzare un materiale di qualità inferiore, come la plastica, per il nucleo.

Q:
Quante persone sono impiegate nell'industria della perla australiana?
Circa 800 dipendenti attualmente lavorano nelle divisioni di produzione di perle dell'azienda.

Q:
Con che frequenza vengono pulite le ostriche?
Ogni ostrica viene pulito a mano almeno una volta al mese - in periodi leggermente più brevi durante la stagione secca e periodi più lunghi durante la stagione umida.

Q:
Quante volte si può seminare un'ostrica?
Generalmente un file ostrica viene seminato solo una volta, occasionalmente due volte e raramente una terza volta.

Q:
Quanto tempo impiega una perla a crescere?
Le perle australiane dei Mari del Sud crescono in un periodo di 2-3 anni. Altre perle dei Mari del Sud crescono in 1-2 anni e le perle Akoya impiegano solo 6 mesi (in media) per crescere.

Q:
Quanto può crescere un'ostrica?
Più grande di un piatto da portata; circa 50 anni di età.

Q:
Quanto durano le perle australiane dei Mari del Sud?
La durata di tutte le perle non può essere descritta come se tutte le perle fossero omogenee; ad esempio, le perle non trattate sono molto più durevoli delle perle trattate (i trattamenti sono processi come la tintura, candeggio e migliorando lustro mediante trattamento chimico).


Le perle Akoya sono generalmente le più fragili e meno durevoli di tutte le perle coltivate a causa del loro rivestimento sottile di madreperla. Anche le perle Akoya sono quasi sempre trattate in qualche modo. Come punto di riferimento, un Akoya è considerato di buona qualità se è madreperla ha uno spessore di 0.15 mm. Australiano di buona qualità mare del sud le perle hanno in media almeno 2 mm di madreperla. perla naturale madreperla dell'australiano mare del sud le perle rispondono bene agli oli per il corpo, ecc. Essendo fatto principalmente di carbonato di calcio, è più morbido dei diamanti e reagirà negativamente agli acidi che distruggono il carbonato di calcio, come farebbero i nostri denti.

Q:
Perché le perle coltivate australiane dei Mari del Sud sono così rare?
Il mercato mondiale della gioielleria è dominato da oro, argento e diamanti, con perle che rappresentano solo il 2% del valore delle vendite totali di gioielli. Le perle coltivate australiane dei Mari del Sud rappresentano solo l'1% in volume della produzione globale di tutte le perle coltivate, eppure rappresentano quasi un terzo del valore. Questa ovvia preferenza per la qualità ha aumentato la domanda di perle di alta qualità in tutto il mondo, quindi le perle di una certa qualità rimarranno scarse, poiché l'aumento della produzione richiede anni di tempi di consegna e le quantità non possono essere aumentate facilmente oa buon mercato da fonti alternative.

Mentre le perle naturali australiane dei Mari del Sud si trovano raramente in natura oggi, le perle coltivate sono praticamente indistinguibili dalle loro antenate naturali.


Q:
Cosa dà alle perle la loro forma?
Solo la Natura può decidere quale forma e colore una perla sarà. Mentre il piccolo nucleo o seme impiantato in una perla ostrica è di forma rotonda, a causa dello spessore del mare del sud madreperla di ostriche, le perle emergono in una vasta gamma di forme. La simmetria è rara in natura e quindi le forme rotonde sono le più apprezzate. Vedi Le cinque virtù per una spiegazione della varietà di australiano mare del sud forme di perle disponibili.

Q:
Cos'è una mezza perla coltivata?
Conosciuto anche come "mabe" o "vesciche coltivate", la mezza perla coltivata viene iniziata attaccando un nucleo emisferico sul labbro interno del guscio. Man mano che l'ostrica cresce e secerne la sua madreperla, la mezza perla cresce in una vescica a cupola che viene successivamente rimossa dal guscio e sostenuta con madreperla.

Q:
Cos'è una perla keshi australiana del Mare del Sud?
"Keshi" è un termine giapponese che si riferisce a "piccole" perle. Possono essere naturali o coltivati. Possono avere un solido nucleo (come un grano di sabbia), un morbido nucleo (come un piccolo pezzo di biologico materiale) o un centro cavo, ma mai impiantato nucleo. Poiché sono impossibili da differenziare a occhio, tutti Keshi le perle sono classificate come coltivate, a meno che non siano esaminate ai raggi X e accompagnate da un certificato di un rispettabile laboratorio gemmologico. Generalmente variano in dimensioni da 2 a 10 millimetri e rimangono piuttosto rari.

Q:
Cosa dà il colore a una perla?
Il colore delle perle coltivate dei Mari del Sud è determinato solo dalla natura e può essere uno qualsiasi dei colori di madreperla ostrica in cui si forma. Le migliori ostriche di perle australiane del Mare del Sud possono mostrare una magnifica gamma di tutti i colori dell'arcobaleno, e come tali, le perle coltivate del Mare del Sud australiano si trovano in una miriade di colori, dall'oro all'argento e, naturalmente, al bianco. Le perle possono anche avere molte sfumature colorate diverse, che a volte si combinano con un traslucido lustro per produrre l'effetto noto come Oriente.

Q:
Cos'è una perla del Mare del Sud?
A mare del sud pearl è prodotto da Pinctada maxima - il più grande dei molluschi perliferi. Sono prodotti principalmente in Australia, principalmente con ostriche selvatiche, e in Indonesia e Filippine con ostriche allevate in incubatoio.

Nella stessa categoria



Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

Si prega di notare che i commenti devono essere rilasciati prima della pubblicazione

×