LA PINCTADA MAXIMA OYSTER

Come regola generale, le perle più belle provengono dai molluschi con le conchiglie più belle.

L'australiano mare del sud perla ostrica (Pinctada maxima) è la più grande e più rara di tutte le ostriche perlati e produce la perla più bella e più madreperla di qualsiasi mollusco.

I subacquei raccolgono le ostriche selvatiche a mano nelle acque incontaminate al largo dell'Australia nord-occidentale. Vengono quindi portati negli allevamenti di perle, dove vengono nutriti nella speranza che producano una perla di qualità gemma. Non tutti ostrica produrrà una perla e, a parte rare eccezioni, la maggior parte produrrà solo una perla alla volta.

La conchiglia stessa è molto apprezzata per la sua brillantezza madreperla che viene utilizzato per gioielli, bottoni di alta qualità e intarsi.

Selvaggio Pinctada Maxima le ostriche si trovano solo in quantità commerciali in una regione isolata dell'Australia nordoccidentale. Non toccati dall'inquinamento, questi ostrica i letti sono protetti da rigide quote di immersione imposte dal governo australiano.

 

Pinctada Maxima le ostriche sono creature rare e solitarie che prosperano solo in acque ricche di microscopiche plancton. Sono particolarmente sensibili ai cambiamenti delle condizioni ambientali, rendendoli estremamente difficili da coltivare.

Lascia un commento