Perle coltivate d'acqua dolce palla di fuoco

Perle coltivate d'acqua dolce palla di fuoco
Perla palla di fuoco è il nome commerciale di un tipo di perla coltivata d'acqua dolce con perline. L'allevamento di perle in acqua dolce ha iniziato a svilupparsi commercialmente in Giappone negli anni '1960 nel lago Kasumigaura sulla base di un nuovo tipo di cozza ibrida prodotta tra la giapponese Hyriopsis schlegelii e la cinese Hyriopsis cumingii. Queste perle coltivate, conosciute nel commercio come Kasumiga, avevano una piccola produzione e oggi sarebbero in funzione solo tre fattorie. All'inizio del nuovo millennio, questo ibrido è stato riutilizzato con un'innovazione inserendo una perla di conchiglia rotonda da 9 a 12 mm come nucleo in una sacca di perle esistente che risultava da una precedente cultura nel mantello della cozza. Il processo è noto come CBSB (coin-bead / sherical bead) in riferimento alle due fasi di questo lungo processo. Questa perla coltivata con perline di seconda generazione potrebbe raggiungere dimensioni considerevolmente più grandi in tondi e, quando in forme barocche, potrebbe raggiungere una lunghezza fino a 25 mm mostrando una coda irregolare solida proveniente da un corpo gonfio, simile a una palla di fuoco, da cui il nome.
Se desideri saperne di più su queste e altre perle coltivate d'acqua dolce, unisciti al guru delle perle Jeremy Shepherd al webinar Home Gemmology martedì 28 luglio (2:XNUMX Londra).
Controlla il fuso orario prima di registrarti a www.ruigalopim.com/events

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

Si prega di notare che i commenti devono essere approvati prima della pubblicazione